Home / Imprese vincenti / Forme di Finanziamento e soggetti del credito / SIC – Sistemi di Informazioni creditizie

SIC – Sistemi di Informazioni creditizie

I SIC (sistemi di informazioni creditizie) sono banche dati di natura privata che raccolgono informazioni sui contratti di finanziamento che banche ed istituti finanziari stipulano con i propri clienti.

sicI SIC attivi in Italia sono Experian, Consorzio Tutela Credito, Crif, e Assilea.

La ragione di esistere di tali organismi è quella di permettere la consultazione di questo patrimonio informativo alle singole banche e società finanziarie che le utilizzano per la valutazione dell’affidabilità e puntualità nei pagamenti da parte del cliente prima di stipulare un nuovo contratto di finanziamento.

Gli istituti finanziari e le banche aderiscono in modo volontario ai SIC e trasmettono ogni mese tutte le informazioni sulle richieste di finanziamento e sulle vicende che si verificano nel corso della durata dei finanziamenti erogati (ad esempio, la regolarità nel rimborso delle rate o il ritardo nei pagamenti).

Le informazioni contenute nei Sic vengono perciò aggiornate nel momento in cui, ad esempio, viene chiesto o alla banca o ad altro istituto finanziario un nuovo finanziamento. Tuttavia, l’aggiornamento è anche mensile in quanto banche e istituti finanziari in genere segnalano ai SIC l’andamento del rimborso dei crediti erogati in favore di ciascun cliente (se le rate vengono pagate puntualmente, se eventuali debiti pregressi sono stati saldati, se si è verificata l’estinzione del rapporto di credito).

In base all’andamento del piano di rimborso del finanziamento (puntualità nel pagamento delle rate oppure ritardi lievi o gravi), le informazioni contenute nei Sic si distinguono tra informazioni di tipo “positivo” e informazioni di tipo “negativo”. Sulla base della distinzione operata tra informazioni creditizie di tipo positivo (che indicano cioè il pieno rispetto del piano di rimborso) e informazioni di tipo negativo (che rilevano invece irregolarità nei rimborsi), si hanno sistemi positivi e negativi (che raccolgono cioè entrambi i tipi di informazioni) e sistemi solo negativi (che registrano invece i soli incidenti di pagamenti).

Nota: il trattamento dei dati inseriti all’interno dei SIC e la relativa loro gestione e consultazione è disciplinato all’interno del codice deontologico, pubblicato in G. U. n. 300 del 23 dicembre 2005. Il codice, entrato in vigore il 1° gennaio 2005, disciplina la materia in tutti i suoi aspetti, tutelando sia i diritti dei consumatori, sia le esigenze degli istituti finanziari e dei SIC.

Per contattare la MCA Venture management: tel: 389 7968883 – @: segreteria@mcaventureman.it

About Centro Studi Economici e Finanziari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *